Behind the Scenes

CONFERITO IL PREMIO “BEHIND THE SCENES” ALL’ARTISTA SANNITA MARIELLA PERIFANO

L’arte non si ferma, pensava in tempi non sospetti il Presidente del premio internazionale Iside, dott. Maurizio Caso Panza, che in tal proposito istituiva il premio “Behind the Scenes” ossia dietro le quinte. Questo premio volto a conferire un riconoscimento agli artisti che realizzano opere e ricercano dinamiche nuove conferisce la menzione all’artista Mariella Perifano, con la seguente motivazione: “Per la rilevante capacità di reinventare in un inatteso scenario, motu proprio, opere di grande eleganza e pathos che pongono attenzione all’eroismo del vivere la condizione femminile, definendo così nuovi parametri del vivere l’arte moderna. Le opere di Mariella possono “solo nascere” dimostrando che iconografie così ben ricercate e di attenta realizzazione non passeranno mai di moda.”.

Tra i segreti di tale successo -riferisce l’artista Mariella Perifano- vi è senza dubbio quello di seguire il proprio istinto, di abbracciare le proprie intuizioni che possono partire dalla visione di un film, dal testo di un libro, da una discussioni fra amici o dai momenti della quotidianità e da lì percorrere con tenacia la via che ti porta a realizzare le figure artistiche. Chiaramente non bisogna arretrare di fronte agli ostacoli ed alle difficoltà che pure non mancano e occorre insistere, dimostrando intransigenza nella ricerca e determinazione nella realizzazione. Aggiungo che vedo l’arte come una donna perennemente alla ricerca di qualcosa e di nuovi stimoli , quasi ad inseguire una sorta di perfezione.
Il premio “Behind the Scenes” giunge a dimostrazione dell’interesse che si deve all’arte, alla ricerca che gli artisti compiono e alle loro opere che meritano riconoscimenti e attestazioni. Infatti capita spesso che gli artisti vengano premiati in un parcheggio, al supermercato, in un bar, ed in qualsiasi altro luogo che rende vero e reale la presenza nel mondo fuori dagli schemi della “scena” che altro non sono solo che l’apparire e non l’essere. Ciò evidentemente anche a porre l’interesse verso l’arte troppo spesso poco presente sui giornali e sui media in genere.

admin

admin ha scritto 42 articoli

Navigazione articoli