Gli artisti e la programmazione del premio.

Aseguito delle normative anti covid che non consentono la possibilità di realizzare fisicamente mostre e manifestazioni, verrà creata per la prima volta un film a rappresentare il premio internazionale Iside VIII edizione. A renderlo noto è il presidente Maurizio Casa Panza.

La scelta – viene spiegato attraverso una nota – è dovuta alla necessità di portare in esposizione le circa cento opere degli artisti provenienti da diverse arti del mondo e che hanno voluto rappresentare il tema della manifestazione “Eroi Quotidiani”, “Everyday Heroes”.Gli artisti, che con la loro espressione costituiranno il “core” del film sono relativamente alle Arti Visive: Gunay Abdulsalamova, Nezar Alhattab, Adriano Andrighetto, Luisa Bergamini, Emilio Bilotta, Daria Bollo, Selene Bonavita, Giuliana Borgonovo, Alessandro Borrelli, Antonio Carbone, Elisabetta Castello, Alfredo Celli, Biagio Cerbone, Alessandra D’Ortona, Felice De Falco, Annamaria De Luca, Emilia Della Vecchia, Anna Di Maria, Lucia Di Miceli, Elena Diaco Mayer, Carmine Elefante, Mimmo Emanuele, Adriana Ferri, Francesco Festa, Vittorio Fumasi, Carmine Galiè, Marco Giacobbe, Rosetta Giombarresi, Enrico Maria Guidi, Paola Iotti, Giovanni Izzo, Elbegzaya Khaltar, Marcello La Neve, Lei Li, Carmine Carlo Maffei, Salvatore Malvasi, Angela Marotti, Vincenzo Mascia, Emidio Mastrangioli, Agnese Claudia Masucci, Monica Memoli, Davide Mirabella, Mauro Molinari, Lucio Monaco, Francesca Moretti, Munkhzaya Munkhtulga, Ochirerdene Munkhtulga, Alfonso Nigro, Salvatore Oppido, Marco Orecchioni, Giovanni Orlacchio, Francelle Pace Agius, Viviana Pallotta, Simonetta Pantalloni, Cosimino Panza, Silvio Paolini, Katarzyna Królikowska Pataraia, Fernando Pisacane, Nicola Porta, Alessandro Rillo, Grazia Romano, Francesco Rosina, Felice Rufini, Elio Russo, Lucio Salzano, Agostino Saviano, Giovanni Saviano, Maurizio Schächter Conte, Giannino Scorzato, Elia Severino, Ketty Siani, Stefania Siani, Fernando Tedino, Antonietta Vaia, Hassan Yazdani (Hassanski), Antonio Zenadocchio.Per la poesia e la prosa, invece, sono: Graziella Bergantino, Virginia Cerrone, Grazia Dottore, Aldo Guerrieri, Giovanni Macrì, Rossana Polidoro, Stefania Siani, Nori Titti. Il film consentirà di tracciare nuove forme espressive relativamente al periodo in cui seppure è limitata la possibilità espositiva dimostra che l’arte salverà il mondo.La giuria della manifestazione che, come detto, sarà svolta attraverso il film e si concluderà televisivamente, è composta dal direttore artistico Antonella Nigro e dal direttore critico Maurizio Vitiello. La giuria è composta da Angelo Orsillo, Maurizio Iazeolla, Emilia Della Vecchia (gallerista), Leonildo Bocchino, Biagio Maio. Presidente del premio è Mariapia Saccone; presidente del premio.

admin

admin ha scritto 41 articoli

Navigazione articoli